Koine srl

4-Berti.png

Gli interventi mattutini del convegno online gratuito svoltosi domenica 29 novembre 2020, grazie all’intenso lavoro sinergico di Koinè srls e Q Project APS., si concludono con DANIELE BERTI, che avvia il suo intervento riprendendo le parole del dottor Signori “Abbiamo diritto alla gioia” e introduce “l’inizio che più inizio non si può”: la Bibbia.

Con un excursus attraverso qualche migliaio di anni di storia, Daniele riesce a collegare quanto scoperto dalle “scienze moderne” con ciò che le “medicine tradizionali” sostengono da tempo, ossia che corpo-mente-spirito sono parte di un tutt’uno. Di conseguenza la mente dirige il corpo sia verso la salute, sia verso la malattia: in sostanza il “libretto di istruzioni” è dentro di noi!

Attingendo alla saggezza popolare, si oscilla tra “il riso fa buon sangue” e “il riso abbonda sulla bocca degli stolti”, relegando gli effetti benefici della risata all’ironia, al sarcasmo, a qualcosa di “poco serio”. Si susseguono tutta una serie di dimostrazioni degli effetti benefici della risata, tra cui una importante ricerca effettuata dal dottor Miller presso il Maryland Medical Center negli Stati Uniti, centro di eccellenza a livello mondiale nell’ambito delle patologie cardiocircolatorie, in cui si somministra il divertimento come terapia.

In sostanza la risata provoca nel corpo la riduzione dei livelli di cortisolo, molecola scatenante dello stress, una delle concause di qualunque tipo di patologia. Questo è uno solo tra i molteplici effetti descritti durante l’intervento.

Unica controindicazione? Imparare ad essere felici!

Come scrisse Ella Wheeler Wilcox verso la fine del 1800: “Ridi e il mondo riderà con te”.

Buona visione.

Per avere maggiori informazioni sugli argomenti trattati o per contattare i relatori è possibile inviare una mail a info@koinesrls.com, inserendo i dettagli della richiesta e i recapiti completi a cui si vuole essere ricontattati.

Conosci meglio gli enti organizzatori:

Iscriviti al canale Youtube

Segui la pagina Facebook

Iscriviti al canale Youtube MFI

Iscriviti al canale Youtube

Segui la pagina Facebook